Prenotazioni

Come prenotare?

È possibile prenotare con diverse modalità: allo sportello, telefonicamente, on-line, utilizzando l’APP

Prenotazioni

Prenotazioni a portata di mano

Prenotazioni

Prenotazioni allo sportello e Telefoniche

Le prestazioni ambulatoriali possono essere prenotate allo sportello dell’Ufficio Accettazione posto al primo piano negli orari indicati di seguito, oppure contattando i seguenti recapiti: vi risponderà GAIA, la nostra assistente virtuale, che raccoglierà la vostra richiesta e in giornata verrete contattati da un operatore per completare la prenotazione

ORARI PER PRENOTAZIONI

  • Lunedì – venerdì : 08:00-20:00
  • Sabato e festivi: 08:00-13:00
  • Oppure chiama Gaia al centralino attivo H24

CENTRALINO

NUMERO VERDE

WHATSAPP

Prenota online

Prenotazioni a portata di mano, direttamente online senza file o stress!

Prenota online le prestazioni, consulta o annulla eventuali appuntamenti già fissati. Risparmia tempo e prenota direttamente online

Scarica l’app

Vuoi risparmiare tempo e gestire le tue visite direttamente dal tuo telefono?

Scarica l'app e semplifica la gestione delle tue visite direttamente dal tuo telefono. Risparmia tempo e goditi una nuova esperienza di cura personalizzata!

Prenota online

Prenotazioni a portata di mano, direttamente online senza file o stress!

Prenota online le prestazioni, consulta o annulla eventuali appuntamenti già fissati. Risparmia tempo e prenota direttamente online

Scarica l’app

Vuoi risparmiare tempo e gestire le tue visite direttamente dal tuo telefono?

Scarica l'app e semolifica la gestione delle tue visite direttamente dal tuo telefono. Risparmia tempo e goditi una nuova esperienza di cura personalizzata!

Informazioni utili

Durante la prenotazione

Al momento della prenotazione saranno fornite le seguenti informazioni:
  • Data e ora dell’ appuntamento;
  • Nome del medico, se è consentita la sua individuazione;
  • Eventuale preparazione medica per l’ effettuazione della prestazione;
  • Ticket o costo della prestazione, per i paganti in proprio;
  • Obbligo da parte del cittadino che non intende usufruire della prestazione prenotata, di comunicare immediatamente la rinuncia e comunque non oltre i tre giorni precedenti all’ appuntamento.
L’assistito riceverà una email di riepilogo con tutte le informazioni utili relative all’appuntamento. Viene anche inviato un sms di promemoria due giorni prima dell’appuntamento e per chi ha l’APP arriva una notifica.

Per prenotare una visita o prestazione ambulatoriale in convenzione con il sistema sanitario nazionale è necessario avere:

  • Prescrizione su ricettario regionale da parte del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera scelta, di Specialista di Struttura Pubblica o privata accreditata;
  • Tessera Sanitaria;
  • Codice fiscale e valido documento di riconoscimento, in alternativa alla Tessera Sanitaria.

Presso gli ambulatori della Casa di Cura Villa Anna vengono anche erogate visite e prestazioni ambulatoriali “private” e che sono fruibili a pagamento totale, secondo tariffe prestabilite. II ticket della prestazione ambulatoriale si dovrà versare prima dell’erogazione della prestazione, presso lo sportello dell’accettazione.

La disdetta di un appuntamento deve avvenire telefonicamente o allo sportello almeno 2 giorni prima della data dell’appuntamento.

Le liste di attesa devono essere documentabili.

Inoltre, la Casa di Cura “Villa Anna” si impegna a rispettare i tempi di attesa secondo i criteri dettati dalla Regione Marche recepiti dalla Casa di Cura.


TEMPI DI ATTESA MASSIMI:

  • Tempo di rilascio dei referti: 2 giorni;
  • Consegna cartelle cliniche: nei termini di legge;
  • Ricovero programmato: nei termini di legge;
  • Prestazioni specialistiche e diagnostiche: mediamente 20 giorni.

Presso l’Ufficio Accettazione è possibile pagare i ticket o gli importi relativi alle prestazioni, richiedere copie di cartelle cliniche e ottenere tutte le informazioni di carattere generale inerenti le attività della Casa di Cura.
Il pagamento delle prestazioni può essere effettuato con qualunque strumento, con i limiti imposti dal DLGS 21 Nov. 2007 n. 231 e successive modificazioni.

Si ricorda inoltre che i risultati degli esami devono essere ritirati entro 90 giorni dalla data di effettuazione della prestazione.
Decorso tale termine i cittadini saranno tenuti al pagamento per intero della prestazione, indipendentemente dalla eventuale esenzione posseduta.

Documentazione

Richiesta di documentazione

Cartelle Cliniche
Dopo la dimissione l’Utente può richiedere allo Sportello Cartelle della Direzione Sanitaria, presso l’Ufficio Accettazione, la fotocopia della cartella clinica nei seguenti giorni:
  • Lunedì- venerdì : 07:30-19:00
  • Sabato e festivi: 07:30-13:30

Per le richieste ordinarie (evasione nei termini di legge) di ogni cartella clinica la quota rimborso spese fissata dall’ Amministrazione è pari a euro 20,00 + spese di spedizione.

Si suggerisce, nel caso interessi avere copia della Cartella, di richiederla al momento della dimissione presso lo sportello, fatto salvo quanto appresso specificato.

La richiesta della Cartella Clinica di ricovero deve essere presentata personalmente dal paziente, esibendo un documento di identità; se non può presentarsi personalmente, il paziente può presentare richiesta di copia sull’apposito modulo o in carta libera, tramite delega scritta a persona di fiducia.
Il delegato presenterà la richiesta del titolare della cartella clinica, esibendo sia il proprio documento di identità che quello della persona intestataria della cartella.

I titolari del diritto sono genitori che possono richiedere la cartella clinica esibendo documento di identità e rilasciando apposita autocertificazione relativa al rapporto di parentela e al diritto all’esercizio della podestà parentale;

A richiesta può essere effettuata da uno degli eredi, previa esibizione di atto notorio dal quale risultino i nominativi degli eredi o di atto sostitutivo di notorietà che attesti il proprio stato di erede, e documento di identità del richiedente.

Per le richieste ordinarie (evasione nei termini di legge) di ogni cartella clinica la quota rimborso spese fissata dall’ Amministrazione è pari a euro 20,00 + spese di spedizione.

È possibile richiederla al 1° piano, presso l’Ufficio Accettazione.

Shopping Basket